LEGGERECONTORTE: MUSICA NERA di LEONARDO GORI
17 Luglio 2017

1967, la fine dell’estate. La Versilia è un turbine di vita, il boom economico travolge l’Italia col suo ottimismo e la guerra è lontana. Bruno Arcieri indaga sulla morte dell’ammiraglio Argenti e si muove - elegantissimo come sempre - tra vacanzieri che affollano i locali, nababbi dal dubbio passato e donne misteriose. In mezzo al chiasso delle canzonette cantate a squarciagola e l’andirivieni dei lustrini, Arcieri rintraccerà per caso anche l’amata musica Jazz, colonna sonora della sua gioventù, e contemporaneamente – perché lui non sa stare con le mani in mano – ripescherà dal mare una delle vicende più sordide della seconda guerra mondiale.

MUSICA NERA è un romanzo coinvolgente, ed è anche l’episodio cruciale per conoscere e amare quest’uomo tutto d’un pezzo. La torta adatta per gustare meglio questa storia è un pan di spagna con farcitura di cioccolato dark, resa più suadente ed estiva da un lieve accenno di fragola. Come sempre, quando si legge un libro di LEONARDO GORI, la vostra forchettina da dolce potrà anche tintinnare felicemente, al ritmo del jazz che avrete messo in sottofondo.

MUSICA NERA di LEONARDO GORI, edito da TEA

(in copertina un’illustrazione di FRANCESCO CHIACCHIO; all’interno una “coda” di MARCO VICHI)

 

INCONTRO CON L’AUTORE: martedì 18 luglio alle 19:00 al MUVE di EMPOLI

https://www.facebook.com/leonardo.gori.7?hc_ref=ARTv28EhAqvexYUuWZYDVVahpq84dHzAbdk_E2YhMDICl18xn_dVr2Kgg15shIL-p5o


                                               LEGGERECONTORTE: stilografica e sac à poche